Biblioteca del Centro Sociale di Educazione Permanente

Biblioteca del Centro Sociale di Educazione Permanente di proprietà del comune contiene 1262 volumi ed è aperta soltanto il pomeriggio.


Informazioni

Nome della tabella
Indirizzo Piazza Aldo Moro
Proprietà Comunale
Telefono +39 0 733 530 077
Numeri 1262

Collezione dei Disegni Maggiori

Il Museo espone una raccolta di disegni di autori italiani, databili dal XV al XVIII sec., appartenuti al collezionista Alessandro Maggiori. Eminente personalità della cultura dell’ Ottocento, erede e ammodernatore della tradizione erudita settecentesca, oltre che avvertito collezionista di disegni, Alessandro Maggiori (1764 – 1834) nacque a Fermo e, dopo aver compiuto gli studi a Bologna, si trasferì a Roma, dove visse lungamente prima di ritirarsi a S. Elpidio a Mare.


Eminente personalità della cultura dell' Ottocento, erede e ammodernatore della tradizione erudita settecentesca, oltre che avvertito collezionista di disegni, Alessandro Maggiori (1764 - 1834) nacque a Fermo e, dopo aver compiuto gli studi a Bologna, si trasferì a Roma, dove visse lungamente prima di ritirarsi a S. Elpidio a Mare.Tipico esponente dell' aristocrazia d' orientamento liberale, dalle cui aperture laiche e progressiste discende l' Europa moderna, il Maggiori pubblicò opere variamente dettate da un criterio di utilità (si ricordano diversi trattati di agronomia) e sempre improntate ad un carattere dilettante (così anche la Raccolta di proverbi e detti sentenziosi, pubblicata nel 1931), il che lo portò a preferire la forma anonima.

Informazioni

Nome della tabella
Indirizzo Piazza Aldo Moro
Proprietà Comunale
Telefono +39 0 733 530 077
Numeri 1262
Indirizzo Via Garibaldi, 1
Proprietà Comunale
Telefono +39 0 733 839 005/6/7 (comune)
Note Il Centro museale di Via Garibaldi, 1 che ospita i Disegni del Fondo Maggiori non è visitabile in quanto gli oltre 70 disegni della Collezione sono in esposizione presso la Universyty Willamette di Salem nell'Oregon nella mostra

Fondo Cantalamessa

Il Fondo Cantalamessa, esposto permanentemente nel Museo allocato all’ultimo piano di Palazzo Sede del Cineteatro ” Durastante ” si compone di numerose opere (medaglie, disegni, busti).


Lo scultore Carlo Cantalamessa ha legato la sua presenza alle Marche, ed in modo particolare al comune di Monte San Giusto. Qui ha lasciato una grande stele, moderno obelisco, classicheggiante monumento ai Caduti. La sua opera oggi deve avere il giusto riconoscimento nel panorama artistico regionale e nazionale. Tra le opere più importanti rimane il portale della Basilica della Misericordia di Macerata (1952). Accanto alla Vergine, i cherubini, i santi Giuliano, Andrea, Sebastiano e Rocco in otto pannelli troviamo i santi venerati nella città.

Informazioni

Nome della tabella
Indirizzo Piazza Aldo Moro
Proprietà Comunale
Telefono +39 0 733 530 077
Numeri 1262
Indirizzo Via Garibaldi, 1
Proprietà Comunale
Telefono +39 0 733 839 005/6/7 (comune)
Note Il Centro museale di Via Garibaldi, 1 che ospita i Disegni del Fondo Maggiori non è visitabile in quanto gli oltre 70 disegni della Collezione sono in esposizione presso la Universyty Willamette di Salem nell'Oregon nella mostra
Indirizzo Via Garibaldi, 1
Proprietà Comunale
Telefono +39 0 733 839 00 5/6/7 (comune)
Chiusura In allestimento

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questa è la sezione del sito istituzionale del Comune di Monte San Giusto dedicata al turismo. Per le informazioni che riguardano l'Ente, vai alla home
Questo sito è realizzato da TASK secondo i principali canoni dell'accessibilità | Credits | Privacy | Note legali